Contattaci per info sull'acquisto dei volumi: ad.6@hotmail.it
Iscriviti alla nostra mailing-list per rimanere aggiornato con le nostre iniziative.

Cos'è?

Questa immagine certifica l'aderenza della struttura del sito alle più avanzate specifiche del W3C, il consorzio che guida lo sviluppo del web.

Cos'è?

Questa immagine certifica l'aderenza della veste grafica del sito alle innovative specifiche dei CSS3 del W3C, il consorzio che guida lo sviluppo del web.

Da' uno sguardo alle presentazioni dei volumi in mostra!

All'ombra della corte.

Donne e potere nella Napoli borbonica (1734-1860)

all-ombra-della-corte-donne-e-potere-nella-napoli-borbonica-1734-1860 all-ombra-della-corte-donne-e-potere-nella-napoli-borbonica-1734-1860

Pagine: 292

Collana: Donne e potere

ISBN: 978-88-8338-097-6

Prezzo: € 90,00

Confezione: Cartonata e brossura

A cura di: Mirella Mafrici

Editore: Fridericiana Editrice Universitaria

Il volume intende offrire un contributo alla riflessione sul ruolo autorevole esercitato dalle donne nella realtà napoletana e del Mezzogiorno: un ruolo che, nonostante veti teorici e limitazioni pratiche, ha preso il volto delle tante protagoniste che hanno caratterizzato e, in alcuni casi, dominato i mutevoli scenari politici nella Napoli borbonica: Maria Amalia di Sassonia, Maria Carolina d’Asburgo-Lorena, Carolina Bonaparte, Maria Isabella di Borbone, Maria Cristina di Savoia, Maria Teresa D’Asburgo-Lorena, Maria Sofia di Bavera. La storia del Regno si intreccia saldamente con quella di molte monarchie europee ed è una storia fatta di luci e di ombre, di sangue e di santificazione, che fa emergere il modus operandi della donna: in primo luogo, il suo stile di governo nell’ambito della Corte, punto d’incontro degli interessi della dinastia con quelli dello Stato. La partecipazione delle donne alla sfera del potere e l’influenza nella sfera pubblica consentono di fornire una nuova chiave di lettura dei secoli XVIII-XIX attraverso un diverso centro prospettico, quello delle regine, siano esse consorti o reggenti, delineando gli indiscussi intrecci tra i ruoli politico, diplomatico, economico, religioso e, non ultimo, quello di matronage e maternage.



Curato da Mirella Mafrici, il volume contiene contributi di Francesco Barra, Imma Cecere, Renata De Lorenzo, Silvio De Majo, Almerinda Di Benedetto, Laura Guidi, Mirella Mafrici, Anna Maria Rao, Ornella Scognamiglio, Nadia Verdile.

Torna a pubblicazioni 2010

Fondazione Pasquale Valerio per la Storia delle Donne - Vico Luperano, 7 - 80135 - Napoli - NA - Italia
Tel: 081.5645451 - Fax: 081.4430930 - Email: info@fondazionevalerio.org